Ci si aspetta un nuovo anno ricco di sorprese per Ghost Recon Wildlands, dopo che Ubisoft ha annunciato l’inizio di Year 2, fissato per il 10 aprile. I nuovi contenuti saranno disponibili su Playstation 4, Xbox One e c Windows e includeranno aggiornamenti sia per la campagna che per il multiplayer.

 

Special Operation 1, il primo di quattro grandi aggiornamenti, che verranno distribuiti gratuitamente durante l’anno, conterrà una nuova missione ed una sfida PvE ed una nuova modalità per il multiplayer chiamata “sabotaggio”, coronata da cinque mappe uniche e nuove armi e perks. Infine, a grande richiesta della community, verrà implementata la possibilità di personalizzare il compagno di squadra. Anno 2 è una chiara dimostrazione del supporto che viene costantemente offerto al videogioco dal team di sviluppo, che fin’ora ha rilasciato 13 aggiornamenti incentrati sull’esperienza di gioco.