More

    Gamiosity #2

    Salve gente da favola, vi do il bentornato a Gamiosity la rubrica che si occupa di raccogliere una manciata di curiosità vecchie e nuove dal mondo dei videogiochi, perché si ormai si sa il mondo dei videogames è cambiato, ma tra pseudo-film spacciati per pseudo-videogiochi e saghe che sono passate da salire le vette al mantenersi in un limbo fino al colare a picco, una cosa che non manca è la voglia di scoprire tutti quei piccoli segreti che nel bene o nel male non riescono a scomparire dai videogames, non mi resta altro da dire se non buona lettura!

    Dying Light Speciale

    In memoriam

    Vorrei iniziare con un simpatico easter egg per ricordare il mitico Leonard Nimoy che purtroppo è mancato qualche giorno fa. L’easter egg in questione è presente in Dying Light ed è possibile raggiungerlo durante la quest “The Lauch”, durante la missione sarà possibile imbattersi in una barca chiamata “Prosper” con accanto il tipico saluto vulcaniano, uno dei tratti distintivi di Mr. Spock interpretato appunto da Leonard Nimoy.

    Destiny Speciale

    Praise the Sun Guardian!

    Ok, probabilmente chi di voi ha giocato sia a Dark Souls che a Destiny è già a conoscenza di questa curiosità, ma gli altri devono sapere che Bungie ha apprezzato molto l’epopea creata da From Software e ha inserito qualche easter egg in Destiny che sembra far riferimento proprio a Dark Souls, volete degli esempi? In primis la descrizione del Simbionte Acliofago che recita “Mi hanno detto che avrebbe divorato i miei pensieri, lasciandomi pieno di luce” questo è un riferimento alla quest di Solaire di Astora infatti alla fine di tale quest il povero Solaire viene in contatto con un parassita che avrebbe dovuto portarlo alla luce ma che purtroppo lo rende pazzo. Il secondo esempio è dato dal nome del perk del Cuore del Fuoco Prassico che è “Praise the Sun” e dall’icona relativa, la quale rappresenta la posa distintiva del caro Solaire.

    Halo Combat Evolved Anniversary Speciale

    Un momento c’è un altro Spartan?!

    Lo ammetto ho un problema serio di ossessione verso Halo, ma che posso farci è la saga con cui la mia passione per i videogiochi è cresciuta, in ogni caso questo è un easter egg facile da trovare, ma non comprensibile a tutti o perlomeno non a coloro che non hanno letto i libri dell’omonima saga.
    Nella primissima missione di Halo: Combat Evolved Anniversary (presente anche nella Master Chief Collection) è possibile accedere alla stanza da cui ad inizio missione il Capo veniva osservato, se date un’occhiata in giro potrete osservare uno schermo dove si stanno controllando le condizioni fisiche di Linda-058 compagna di John-117 che è stata salvata da questi e messa in stato di ibernazione per tenerla in vita, fino ad ora non è apparsa “fisicamente” nei videogames nella saga ma chissà che Halo 5: Guardians non sia il titolo giusto.

    Mortal Kombat 9 Speciale

    Mortal Joker!..ehm Kombat!

    Vi ricordate Mortal Kombat vs DC Universe? Nessuno? E dai è lo spin-off di Mortal Kombat più, come dire…”tranquillo” che esista. Comunque lasciando stare le valutazioni personali, in questo gioco a Joker è affidata una fatality molto particolare durante la quale prima il villain della DC spara con una pistola giocattolo per poi tirarne fuori una vera con la quale pone fine alle sofferenze dell’avversario, tale fatality è presente anche nel Mortal Kombat rilasciato nel 2011 affidata però a Shang Tsung che per l’occasione si trasformerà in un pagliaccio alquanto inquietante.

    Anche per questa volta è tutto gente da favola spero che questo appuntamento con Gamiosity vi abbia divertito e come sempre vi invito a segnalarmi qualche curiosità che vi ha colpito o che vi ha semplicemente strappato un sorriso e, per restare in tema Star Trek e ricordare il caro Nimoy, vi auguro lunga vita e prosperità sino al prossimo appuntamento con Gamiosity.

    Articoli recenti

    Il viaggio di Gamesquare.it è giunto al termine

    Gamesquare.it è arrivato alla fine del suo viaggio, è stata una bellissima esperienza, ma per varie motivazioni ci vediamo costretti a chiudere.

    Recensione Shining Resonance Refrain

    Shining Resonance Refrain ci mette alla guida di Yuma, ragazzo dentro il quale risiede lo spirito di un dragone, con il quale ci avventureremo in una storia piena di lacrime e sorrisi.

    Recensione Moonlighter – Il prezzo è giusto

    La nostra recensione di Moonlighter, rivoluzionario action RPG di Digital Sun e 11 bit Studios che ci metterà nei panni di uno strano avventuriero.

    I migliori 10 jRPG retrò

    Siete curiosi di vedere com'erano i jRPG fino a pochi anni fa? Con questa top 10 potrete rivivere gli anni d'oro del genere!

    Recensione The Spectrum Retreat

    La nostra recensione di The Spectrum Retreat, clasutrofobico puzzle game partorito dalla giovane e promettente mente di Dan Smith

    Dettagli sulla settima stagione di For Honor

    Sarà a breve disponibile la settima stagione di For Honor, ricca di novità e miglioramenti vari.
    Fabrizio Rizzo
    Fabrizio Rizzo
    Accanito videogiocatore da quando aveva tre anni, InkWolf ama studiare l'arte che si cela dietro lo sviluppo di un gioco, così come l'applicazione di innovative o peculiari pratiche di game design. InkWolf è profondamente legato a molti generi, giochi e sviluppatori diversi. Il suo sogno è quello di salire sul palco dell'E3 per presentare un suo progetto...un giorno...