Gabe Newell ha rivelato, durante una conferenza, che Valve è al lavoro su tre nuovi titoli che supporteranno la realtà virtuale:

“Quando dico che stiamo costruendo tre giochi, parlo di tre titoli completi, non di esperimenti. Ci sentiamo davvero frustrati a lavorare con dei paletti. Ci sono stati casi nei quali abbiamo aggiornato i prodotti 5-6 volte nello stesso giorno. Quando abbiamo creato l’app di Steam per iOS, l’abbiamo distribuita, abbiamo ottenuto una serie di feedback e poi il giorno dopo eravamo pronti per realizzare un aggiornamento. Non siamo stati in grado di proporre questo update per sei mesi! E non riuscivamo a capire per quale motivo non volessero rilasciarlo! Non ce l’hanno detto. Questo è ciò che accade in ambienti del genere. Sono sicuro che altre persone abbiano successo in questi ambiti, ma il nostro DNA è diverso, non lavoriamo bene quando qualcuno prova a introdurre delle procedure che ci separano dai nostri consumatori”.

Condividi
Articolo precedenteNintendo ha pubblicato due nuovi trailer di Arms
Articolo successivoNuove immagini esclusive per Zelda Breath of the Wild
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.