More

    Fortnite, la quarta stagione è iniziata, ecco le novità

    Dopo molti giorni di attesa, la quarta stagione di Fortnite è finalmente iniziata, portando con se interessanti cambiamenti. Come ipotizzato da molti giocatori, la cometa che era possibile vedere solcare i cieli durante le partite è finalmente atterrata. Tuttavia, non ha colpito la Tilted Tower come si pensava avrebbe fatto, bensì Dusty Depot. L’area, ora nominata Dusty Divot, presenta i resti della cometa e alcune costruzioni di fortuna che circondano la zona d’impatto.

    Altri cambiamenti degni di nota sono la presenza di numerosi crateri sparsi per la mappa e l’aggiunta di una nuova zona d’interesse a Nord-Est, Risky Reels. La quarta stagione ha anche aggiunto una nuova serie di missioni per la modalità Save the World, che vedrà i nostri protagonisti impegnati nel mettere insieme una squadra di supereroi.

     

    Articoli recenti

    Davide Venditti
    Davide Venditti
    Classe ‘95, Davide ha iniziato il suo viaggio da videogiocatore quando all’età di 8 anni gli fu regalata la sua prima console, un Gameboy Advance SP. Da quel momento ha fatto del gaming una filosofia di vita, spaziando tra vari generi e console, senza disdegnare nulla (eccezion fatta per gli strategici, per quelli è negato!). Tra i suoi titoli e serie preferiti ci sono Metal Slug, Metal Gear Solid, Metroid, Armored Core, Undertale e NieR.