A pochi giorni dalla sua uscita su Nintendo Switch, Fortnite si aggiorna allla versione 4.4. I giocatori potranno ora utilizzare la Stink Bomb, una nuova arma che dopo il lancio sprigiona una nube tossica che danneggia chiunque nell’area d’effetto e oscura la visuale per nove secondi.

Gli esplosivi hanno inoltre subito un ulteriore nerf: adesso i giocatori potranno trasportare un massimo di 12 munizioni esplosive, in modo da limitarne l’uso durante le fasi finali della partita. La patch ha infine risolto alcuni bug minori e migliorato le performance del titolo su Switch.