More

    Fortnite, effettuate modifiche ad armi, edifici e drop

    Nella giornata di ieri Epic Games ha apportato alcune modifiche a Fortnite, il suo titolo di punta. La maggior parte riguarda l’output di danni di alcune armi, ma anche sono stati anche ritoccati edifici e il drop rate di alcuni oggetti. La modifica più importante è sicuramente quella effettuata sui fucili a pompa, da sempre una delle armi più potenti (e controverse) del gioco. Se prima un colpo da distanza ravvicinata era un uccisione assicurata, adesso il danno è stato abbassato, in modo che nessuna variante di quest’arma possa uccidere con un colpo solo un giocatore che abbia vita e scudi a 100 punti.

    Sono stati modificati anche i Llama da rifornimento, che adesso rilasciano 200 risorse invece che 500, oltre a non droppare più munizione esplosive. I materiali da costruzione apparirano meno frequentemente, e daranno al giocatore 20 unità al posto di 30. Le minigun sono adesso più precise e fanno più danno agli edifici, mentre il C4 ha un raggio d’esplosione più ampio. Infine, Epic ha annunciato che i Jetpack verranno rimossi da Fortnite l’11 Giugno.

    Articoli recenti

    Il viaggio di Gamesquare.it è giunto al termine

    Gamesquare.it è arrivato alla fine del suo viaggio, è stata una bellissima esperienza, ma per varie motivazioni ci vediamo costretti a chiudere.

    Recensione Shining Resonance Refrain

    Shining Resonance Refrain ci mette alla guida di Yuma, ragazzo dentro il quale risiede lo spirito di un dragone, con il quale ci avventureremo in una storia piena di lacrime e sorrisi.

    Recensione Moonlighter – Il prezzo è giusto

    La nostra recensione di Moonlighter, rivoluzionario action RPG di Digital Sun e 11 bit Studios che ci metterà nei panni di uno strano avventuriero.

    I migliori 10 jRPG retrò

    Siete curiosi di vedere com'erano i jRPG fino a pochi anni fa? Con questa top 10 potrete rivivere gli anni d'oro del genere!

    Recensione The Spectrum Retreat

    La nostra recensione di The Spectrum Retreat, clasutrofobico puzzle game partorito dalla giovane e promettente mente di Dan Smith

    Dettagli sulla settima stagione di For Honor

    Sarà a breve disponibile la settima stagione di For Honor, ricca di novità e miglioramenti vari.
    Davide Venditti
    Davide Venditti
    Classe ‘95, Davide ha iniziato il suo viaggio da videogiocatore quando all’età di 8 anni gli fu regalata la sua prima console, un Gameboy Advance SP. Da quel momento ha fatto del gaming una filosofia di vita, spaziando tra vari generi e console, senza disdegnare nulla (eccezion fatta per gli strategici, per quelli è negato!). Tra i suoi titoli e serie preferiti ci sono Metal Slug, Metal Gear Solid, Metroid, Armored Core, Undertale e NieR.