Secondo quanto riportato da Marcin Iwinski, il cofondatore di CD Projekt RED, non è in sviluppo un nuovo The Witcher e forse non ci sarà mai. Eurogamer.net lo ha intervistato e gli ha chiesto se abbandonerà la serie The Witcher dopo l’uscita dell’espansione Blood and Wine, lui ha risposto che non gli è possibile rispondere con certezza, specificando che per adesso non c’è nulla di pianificato per l’immediato futuro: “Come già detto, mai dire mai, ma per ora c’è solo Blood and Wine, che segna la fine. Blood and Wine è la conclusione della serie e non ci sarà un nuovo Witcher a breve, sempre che ce ne sarà uno.”. Ciò significa che il già vociferato titolo senza nome previsto in uscita dopo Cyberpunk 2077 non sarà The Witcher, che, nel caso in cui venisse realizzato, finirebbe dopo 2021 (anno di uscita del nuovo gioco senza titolo).

Cover Blood and Wine