Tetsuya Nomura, durante un’intervista al magazine Famitsu, è tornato a parlare di Final Fantasy VII Remake.
Nel dettaglio la domanda verteva sulla possibilità di distruggere alcune parti degli scenari:

“Sarà possibile la distruzione della mappa e di alcuni oggetti, e ci saranno anche degli elementi di distruzione, basati sulle specifiche parti, come ad esempio la possibilità di tagliare le gambe al Guard Scorpion.”

Condividi
Articolo precedenteSplatoon 2: Attualmente la beta gira a 540p in modalità portatile e 720p se collegata alla dock
Articolo successivoAnnunciato ufficialmente Destiny 2
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.