More

    F1 2016: presentato con un trailer il multiplayer a 22 giocatori e altre novità

    Codemasters e Koch Media hanno pubblicato l’ultimo video di F1 2016 con le nuove opzioni.
    F1 2016 offre la possibilità di sfidarsi online fino a 22 giocatori, con la possibilità di attivare il Giro di Ricognizione e la partenza manuale.

    Disponibile il 19 Agosto per PlayStation 4, Xbox One e PC, F1 2016 porterà l’introduzione del Formation Lap che fa il suo esordio nel franchise permettendo ai giocatori di sperimentare la tensione pre-gara e riscaldare i pneumatici in preparazione per tutte le importanti partenze.
    Codemasters ha già annunciato la presenza della Safety Car e della Virtual Safety all’interno del gioco di quest’anno che saranno completate con l’aggiunta della partenza manuale. I giocatori dovranno innestare la frizione e bilanciare i giri mentre aspettano il via. I tempi di reazione sono di vitale importanza per evitare un inizio disastroso partendo troppo presto o rimanendo bloccati sulla griglia.

    Ci stiamo impegnando a creare un gioco che sia il più vicino possibile allo sport reale. Abbiamo ascoltato il feedback della nostra community che ci ha portato all’introduzione della Safety Car, della Virtual Safety Car, del Giro di Ricognizione, della Partenza manuale e della miriade di altre caratteristiche di gioco che renderanno l’esperienza ancora più realistica per il giocatore.”
    E’ stato estremamente importante per noi incrementare il supporto multiplayer fino a 22 giocatori,” ha aggiunto Lee. “Vogliamo essere in grado di riempire l’intera griglia con giocatori reali per creare quei momenti di grande gara e storia. E’ previsto inoltre un maggiore sostegno per i campionati online.

    Articoli recenti

    Gaetano Speranza
    Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.