Peter Moore, chief operating officer di Electronic Arts, oggi ha dichiarato che la software house non ha in mente di realizzare remaster e re-release di vecchi titoli, ma concentrarsi su nuove IP:

Questo tipo di prodotti dà un po’ la sensazione che stai cercando di far uscire delle cose mentre hai finito le idee. Per molte compagnie, i remake sono l’unico modo di fare delle entrate. Sono sotto-costi, c’è lì un IP, si può fare un remaster, ed è grandioso. Noi però non lo facciamo. Non credo abbia mai fatto parte della nostra cultura.

Condividi
Articolo precedenteTales From the Borderlands, il trailer dell’episodio The Vault of the Traveler
Articolo successivoCD Projekt RED sbalordita dal successo di The Witcher 3
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.