More

    Easter Eggs: Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

    Qui di seguito scoprirete le curiosità più nascoste, segreti e easter eggs inseriti dagli sviluppatori in Metal Gear Solid 5 the Phantom Pain. Li abbiamo raccolti tutti in questa guida, è giunto il momento di osservare da vicino Metal Gear Solid 5 the Phantom Pain.

    Sbloccare Kojima nella Mother Base

    Anche in Metal Gear Solid 5 the Phantom Pain potremo trovare Hideo Kojima all’interno del gioco e successivamente reclutarlo sulla Mother Base.

    Kojima si troverà nella missione opzionale 112 “Intel Agent Extraction”, dovremo salvarlo liberandolo dalle catene ed effettuare l’esazione come per gli altri prigionieri.

     

    La demo P.T. in Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain

    La cancellazione del nuovo Silent Hill dopo il rilascio della demo P.T. deve aver scosso anche Kojima oltre che l’utenza. Ecco quindi che l’autore di The Phantom Pain inserisce un easter eggs a tema all’interno del titolo.

    Infatti durante la missione “Trova e salva Shabani” ci potremo imbattere in una tenda vicino ad un fuoco acceso all’interno di un bidone, entrando nella tenda noteremo subito una radio molto simile a quella vista nella demo, attivandola ascolteremo registrazioni che si collegano con P.T.

     

    Easter Eggs: Big Boss e Quiet fanno la doccia in Metal Gear Solid 5 the Phantom Pain

    In Metal Gear Solid 5 the Phantom Pain avrete la possibilità di osservare la bella Quiet mentre fa la doccia.

    Per pregustare l’esperienza dovrete prima portare al massimo il legame con la cecchina, successivamente sceglietela per portarla con voi in una qualunque missione. Come vedete nel video dovrete entrare in un cassonetto della spazzatura e rimanerci più tempo possibile, è consigliabile fumare dei sigari per accelerare il tempo (circa 6/8 giorni).

    Quando noterete alcune mosche che svolazzano in torno potrete uscire dal cassonetto e tornare alla Mother Base.
    Ora mettetevi comodi e osservate la scena.

     

    Tutte le animazioni sexy di Quiet in elicottero

    Durante i viaggi in elicottero portando Quiet, vi basterà rimanere fermi in aereo muovendo con l’analogico la vostra visuale, la cecchina a differenza vostra non rimarrà ferma ma inizierà a muoversi in posizioni tutte da scoprire.

    Articoli recenti

    Il viaggio di Gamesquare.it è giunto al termine

    Gamesquare.it è arrivato alla fine del suo viaggio, è stata una bellissima esperienza, ma per varie motivazioni ci vediamo costretti a chiudere.

    Recensione Shining Resonance Refrain

    Shining Resonance Refrain ci mette alla guida di Yuma, ragazzo dentro il quale risiede lo spirito di un dragone, con il quale ci avventureremo in una storia piena di lacrime e sorrisi.

    Recensione Moonlighter – Il prezzo è giusto

    La nostra recensione di Moonlighter, rivoluzionario action RPG di Digital Sun e 11 bit Studios che ci metterà nei panni di uno strano avventuriero.

    I migliori 10 jRPG retrò

    Siete curiosi di vedere com'erano i jRPG fino a pochi anni fa? Con questa top 10 potrete rivivere gli anni d'oro del genere!

    Recensione The Spectrum Retreat

    La nostra recensione di The Spectrum Retreat, clasutrofobico puzzle game partorito dalla giovane e promettente mente di Dan Smith

    Dettagli sulla settima stagione di For Honor

    Sarà a breve disponibile la settima stagione di For Honor, ricca di novità e miglioramenti vari.
    Gaetano Speranza
    Gaetano Speranza
    Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.