More

    Easter Eggs Deadpool

    Qui di seguito scoprirete le curiosità più nascoste, segreti e easter eggs inseriti dagli sviluppatori in Deadpool. Li abbiamo raccolti tutti in questa guida, è giunto il momento di osservare da vicino Deadpool.

    Gioco vecchio stile: il retro-Deadpool
    Raggiungendo il capitolo 3 improvvisamente le ambientazioni e i personaggi vengono rappresentati ad 8 bit.

    Una cassa dal sapore JRPG
    Durante la trama principale di gioco vedrete una cassa atipica con l’ambientazione, aprendola scoprirete una bella animazione in jrpg e guadagnerete l’abilità del teletrasporto.

    Anche gli X-men se la spassano alla grande
    Alla ricerca di Blockbuster per salvare Rogue, vi imbatterete, nel capitolo 5, in una stanza segreta dove sta avvenendo un party, all’interno della stanza è chiaro il riferimento agli X-men, come Gambit alle tastiere, Domino che balla, Psyloke e Vertigo nella piscina.

    Parlare con se stessi, usando il telefono
    Questo avverrà ad inizio gioco quando Deadpool fa una telefonata, ma dall’altro capo del telefono c’è Nolan North, il doppiatore ufficiale di Deadpool.

    Riferimento alla tartarughe Ninja
    Durante il livello in cui staremo nelle fogne, noteremo in un angolo, un cartone della pizza con un pugnale conficcato al centro. Un chiaro riferimento alle tartarughe Ninja.

    Deadpoll sui social media
    Attenzione, questo easter egg contiene Spoiler sulla trama.
    Per saperne di più guardate il video:

    Articoli recenti

    Gaetano Speranza
    Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.