More

    Easter Eggs Call of Duty: Black Ops 2

    Qui di seguito scoprirete le curiosità più nascoste, segreti e easter eggs inseriti dagli sviluppatori in Call of Duty: Black Ops 2. Li abbiamo raccolti tutti in questa guida, è giunto il momento di osservare da vicino Call of Duty: Black Ops 2.

    Musica segreta (Nuketown 2025 Zombies)
    Nella mappa Nuketown 2025 Zombies è possibile ascoltare un brano nascosto compiendo un compito non troppo difficile: interagire (tasto X su Xbox 360, quadrato su Playstation 3) con i tre orsacchiotti sparsi per la mappa.
    Il primo sarà nel bus al centro della mappa, sopra un sedile; il secondo lo potrete trovare dietro la casa con l’insegna “Nuketown” sulla facciata, entrate nella casa e uscite dal retro, girate a sinistra una volta fuori e cercate una piccola apertura nella recinzione di legno; l’ultimo è nella casa gialla opposta all’insegna, sul letto a castello al primo piano.
    In alternativa, potrete ascoltare un altro pezzo sparando in testa a tutti i manichini che appaiono nella mappa. La particolarità sta nel fatto che questi manichini appaiono in punti a caso ad ogni nuova partita, quindi non esistono indicazioni precise per trovarli.

    Musica segreta (TranZit)
    Interagite anche con gli orsacchiotti in TranZit per ascoltare una musica nascosta nel livello.
    Cercate sulle panchine nella prima stazione per trovare il primo orsetto; raggiungete la terza fermata del bus, la fattoria, e salite al primo piano per trovare l’orso su una coperta per terra; continuate a viaggiare col bus fino alla città e troverete l’orsetto su un tavolo nell’edificio in cui si può ottenere un perk.

    Trovare Nacht Der Undertoten in TranZit
    E’ possibile esplorare la mappa Nacht Der Undertoten, originariamente inserita in Call of Duty: World at War recandovi nel campo di grano presente in TranZit. Seguite il sentiero inoltrandovi sempre più in profondità nel campo e troverete la mappa in cui li zombie vi attaccheranno senza pietà.

    Il martello di Thor
    Potrete vedere il martello di Thor nella seconda missione, Celerium. Poco dopo l’inizio della missione vi ritroverete di fronte l’entrata di un bunker a combattere dei nemici. Giratevi e riprendete il sentiero appena fatto osservando per bene a sinistra, dentro una grotta un po’ nascosta troverete il martello che non potrà essere usato e che è anche difficile da vedere. Usate delle granate flash o il visore termico.

    Giochi Atari in Nuketown 2025
    Giocando a Nuketown 2025 in modalità multiplayer avrete la possibilità di far saltare le teste dei manichini sparsi per la mappa. Se sparerete in testa a tutti i manichini entro due minuti dall’inizio della sessione di gioco potrete giocare ad alcuni giochi Atari di vecchia data: Pitfall, H.E.R.O, Kaboom! e River Raid (troverete un grande schermo nell’insegna di Nuketown con il numero degli abitanti).
    Da notare che i manichini compaiono in punti a caso della mappa a ogni nuova partita e che mentre giocherete a questi giochi sarete invincibili.

    Palle da basket
    Nella mappa multiplayer Raid troverete un campo da basket munito di un certo numero di palle. Alcune di queste si trovano su un muretto e saranno messe nella posizione perfetta per fare un bel tiro da tre punti. Colpitele con un proiettile o un attacco corpo a corpo per lanciarle.

    Avenged Sevenfold
    Rimanete a guardare i titoli di coda del gioco, dopo averlo finito, per assistere a una divertente scena in cui compare la band Avenged Sevenfold che si esibirà in un veloce concerto con qualche ospite.

    Articoli recenti

    Il viaggio di Gamesquare.it è giunto al termine

    Gamesquare.it è arrivato alla fine del suo viaggio, è stata una bellissima esperienza, ma per varie motivazioni ci vediamo costretti a chiudere.

    Recensione Shining Resonance Refrain

    Shining Resonance Refrain ci mette alla guida di Yuma, ragazzo dentro il quale risiede lo spirito di un dragone, con il quale ci avventureremo in una storia piena di lacrime e sorrisi.

    Recensione Moonlighter – Il prezzo è giusto

    La nostra recensione di Moonlighter, rivoluzionario action RPG di Digital Sun e 11 bit Studios che ci metterà nei panni di uno strano avventuriero.

    I migliori 10 jRPG retrò

    Siete curiosi di vedere com'erano i jRPG fino a pochi anni fa? Con questa top 10 potrete rivivere gli anni d'oro del genere!

    Recensione The Spectrum Retreat

    La nostra recensione di The Spectrum Retreat, clasutrofobico puzzle game partorito dalla giovane e promettente mente di Dan Smith

    Dettagli sulla settima stagione di For Honor

    Sarà a breve disponibile la settima stagione di For Honor, ricca di novità e miglioramenti vari.
    Gaetano Speranza
    Gaetano Speranza
    Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.