Electronic Arts sta lavorando al nuovo titolo di Star Wars che si rivelerebbe un Open World, se gli annunci di lavoro possono essere un’indicazione della notizia. Nonostante il publisher abbia condiviso poche informazioni circa le aspettative della versione riadattata del gioco di Visceral successivamente alla chiusura dell’azienda, diversi indizi sembrano poter dare una forma a questo titolo ancora in progetto.

La domanda è stata recentemente pubblicata da EA, con l’annuncio della ricerca di un capo ingegnere online per la sede EA a Vancouver. E non ci prova nemmeno a nascondere ciò per cui i candidati si ritroveranno a lavorare. Lo stesso titolo che apre l’annuncio cita, “Guida un team per fornire funzionalità online per un progetto Open World di Star Wars.”

Il resto dell’elenco non mostra ulteriori informazioni utili, sebbene ci siano riferimenti al gioco come una multipiattaforma e il requisito di “avere esperienza a implementare funzionalità online come il matchmaking, interazioni asincrone, servizi live, migrazione di server host, ecc”.
Pare che questa non sia la prima volta di un sospetto per cui EA lavori al titolo di Star Wars perché sia un Open World, che riporta ad un altro annuncio avvistato durante il 2013.

Star Wars Visceral Concept

Articolo precedenteUno sguardo a Black Future ’88
Articolo successivoI personaggi femminili di God of War saranno incredibili
Letizia Ferrari
Appassionata di scrittura con l'amore per i videogiochi: la passione l'ha coltivata ogni giorno sin dalla tenera età, scrivendo fanfiction e racconti per hobby; l'amore invece è nato a prima vista a otto anni con l'incontro del suo primo videogame, Final Fantasy 9. Ha impiegato un po' ad espandere il suo bagaglio culturale videoludico, ma arriva oggi con una sfrenata passione per i giochi di ruolo, in particolare i JRPG (ovviamente!) gli Action RPG, una piccola e dolce nota per gli MMORPG, e tanta voglia di scrivere.