More

    E3 2016: circa il 40% di nuove IP in meno rispetto all’anno scorso

    Finder.com.au ha effettuato un’analisi sull’E3 2016 e ha scoperto che quest’anno le nuove IP annunciate dai grandi publisher (Sony, Microsoft, Nintendo, Bethesda, Electronic Arts e Ubisoft) sono state il 40% in meno. Un calo pesante rispetto all’E3 2015 che delinea una tendenza sempre più forte nel conservare i grandi nomi. Voi che pensate? Vi piacerebbe vedere più nuove IP?

    E3 2016 logo

    Articoli recenti

    Daniele D'Orefice
    Daniele D'Orefice
    Scrive della sua passione da quando aveva quattordici anni, dapprima su forum sperduti nella rete, e poi in realtà più note ed affermate. Adora i giochi di ruolo, gli strategici e gli immersive sim. Si lascia conquistare anche dalla scena indipendente.