Ubisoft durante la sua conferenza ci ha stupiti con l’annuncio di una nuova proprietà intellettuale, For Honor, a detta degli svilupattori un gioco che “darà vita ad un nuovo genere”, ecco a voi le nostre impressioni sul nuovo progetto dell’ambiziosa software house.

For-Honor-1

Ci è piaciuto

La cattiveria della guerra, il filmato di For Honor ci ha proiettati immediatamente in un vero e proprio scenario di conflitto tra gli eserciti che hanno segnato l’antichità, al momento abbiamo visto i vichinghi, i crociati e i samurai. Tutte e tre le milizie ci sono sembrate ben caratterizzate e intorno ai giocatori comandati si consumavano scontri sanguinolenti, in una parola sola: Guerra.

Gli scontri, tutto il fulcro del gioco sembra ruotare intorno agli scontri uno contro uno, appena raggiunto il giocatore avversario si inizierà una danza in cui chi sbaglia per primo potrebbe avere la peggio, ogni tipologia di personaggio sembra avere le sue caratteristiche peculiari, non vediamoci l’ora di gettarci nella mischia.

For-Honor-2

Non ci è piaciuto

Solo Multiplayer? Resta avvolta nel mistero la struttura portante del gioco, sarà presente una campagna in singolo? Parliano di un gioco “Only Online”? A queste domande non sappiamo trovare risposta e la conferenza di Ubisoft non ce ne ha date, non resta che aspettare.

Condividi
Articolo precedenteE3 2015 – Le Nostre Impressioni: Star Fox Zero
Articolo successivoMostrato un primo gameplay di Deus Ex: Mankind Divided
Nato videoludicamente con il Sega Mega Drive e le folli corse di Sonic, da quel momento è nato un amore spasmodico per i videogames, cresciuto provando quasi tutte le console esistenti. Tra parolacce inveite contro il televisore, ettolitri di birra e una folta barba cerca di unire l'amore per i videogiochi alla passione per la scrittura, il risultato è sotto i vostri occhi.