Come avviene con ogni titolo veramente importante, Digital Foundry va a testare e comparare le varie versioni di Mortal Kombat X, che ricordiamo essere disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Iniziamo subito col dirvi che la versione Xbox One gira a 1344×1080 quindi non in full HD, a differenza della console Sony che rispetta i 1080p nativi; le console introducono un semplice filto FXAA come anti-aliasing.

Le console hanno un frame rate molto alto, ma mentre la PS4 mantiene i 60fps costanti, la versione ONE in più di una occasione cala vertiginosamente, anche se si rimane sopra i 30fps.

La versione PC invece soffre di un problema con i filmati di intermezzo, restituendo un valore di gamma sballato rendendo le cut-scene troppo scure.

Condividi
Articolo precedenteSoluzione The Evil Within
Articolo successivoIl terzo capitolo di Life is Strange arriverà a Maggio
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.