More

    Digital Foundry analizza la beta di Call of Duty: Black Ops III

    Digital Foundry, noto sito di analisi e confronti a sfondo videoludico, ha comparato le versioni Xbox One e PlayStation 4 della beta di Call of Duty: Black Ops III. Sulla console di Microsoft il gioco si comporta meglio in termini di fluidità, mantenendo 60 frame per secondo stabili, mentre perde terreno in quanto a dettaglio: la risoluzione è 1600×900. Il versante Sony, invece, dispone di una risoluzione di 1920×1080 punti, ma il maggior numero di pixel da gestire si nota, con diversi cali che inficiano, anche se lievemente, la giocabilità.

    Vi riportiamo i due video di Digital Foundry, il primo analizza la versione Xbox One, il secondo quella PlayStation 4.

    Articoli recenti

    Daniele D'Orefice
    Daniele D'Orefice
    Scrive della sua passione da quando aveva quattordici anni, dapprima su forum sperduti nella rete, e poi in realtà più note ed affermate. Adora i giochi di ruolo, gli strategici e gli immersive sim. Si lascia conquistare anche dalla scena indipendente.