David Anfossi è tornato a parlare del brand Deus Ex: ai microfoni di PCGamesN, il presidente di Eidos ha dichiarato che Deus Ex non è morto.

Durante l’intervista David ha confermato che la serie significa molto per la compagnia, ma dovremo attendere un bel po’ prima di rivedere Deus Ex in azione:

“Deus Ex non è morto, lo confermo. Deus Ex, naturalmente, è il brand del nostro studio, siamo tutti attaccati a questo franchise, ma non possiamo fare tutto insieme, come sapete.

Dunque al momento abbiamo Shadow of the Tomb Raider, abbiamo questa collaborazione con Crystal Dynamics per The Avengers e anche un terzo gioco in sviluppo, dunque è abbastanza per noi, in questo periodo”.