More

    Darwin Project diventa free-to-play

    Darwin Project, titolo disponibile dal mese scorso su Steam in accesso anticipato ad un prezzo di 14,99 euro, è diventato da oggi free-to-play e quindi scaricabile gratuitamente da tutti.

    Darwin Project, di cui vi abbiamo portato un’anteprima qualche settimana fa, è l’ennesimo battle royale disponibile sul mercato ma con qualche peculiarità particolare. Saranno infatti solo 10 i contendenti di ogni battaglia reale ed è presente un cosiddetto game director che supervisionerà la battaglia.

    darwinproject3

    Il passaggio al modello free-to-play garantirà a chi ha già acquistato Darwin Project una serie di prodotti in-game come ricompensa per il supporto al titolo.

    Articoli recenti

    Il viaggio di Gamesquare.it è giunto al termine

    Gamesquare.it è arrivato alla fine del suo viaggio, è stata una bellissima esperienza, ma per varie motivazioni ci vediamo costretti a chiudere.

    Recensione Shining Resonance Refrain

    Shining Resonance Refrain ci mette alla guida di Yuma, ragazzo dentro il quale risiede lo spirito di un dragone, con il quale ci avventureremo in una storia piena di lacrime e sorrisi.

    Recensione Moonlighter – Il prezzo è giusto

    La nostra recensione di Moonlighter, rivoluzionario action RPG di Digital Sun e 11 bit Studios che ci metterà nei panni di uno strano avventuriero.

    I migliori 10 jRPG retrò

    Siete curiosi di vedere com'erano i jRPG fino a pochi anni fa? Con questa top 10 potrete rivivere gli anni d'oro del genere!

    Recensione The Spectrum Retreat

    La nostra recensione di The Spectrum Retreat, clasutrofobico puzzle game partorito dalla giovane e promettente mente di Dan Smith

    Dettagli sulla settima stagione di For Honor

    Sarà a breve disponibile la settima stagione di For Honor, ricca di novità e miglioramenti vari.
    Giacomo Todeschini
    Giacomo Todeschini
    Cultore dei shoot'em up e amante dei TPS, ritiene Metal Slug l'ottava meraviglia del mondo. Ama il proprio cabinato più di se stesso ma non disdegna le ultime trovate tecnologiche. Se lo cercate lo troverete con ogni probabilità su Fortnite o su qualche altro titolo di dubbio gusto.