Non si può certo di dire che LawBreaker sia un titolo di successo. Lo sparatutto di Boss Key Productions ha registrato un basso numeri di utenti già dal suo periodo di lancio, ad Agosto, e la situazione non ha fatto altro che peggiorare. A nulla è servito il weekend di gioco gratuito a Novembre. Il picco di giocatori raggiunto da LawBreakers è stato di circa 7400 utenti, con solo 9 connessi nella giornata di ieri, secondo le statistiche di Steam Charts. Tuttavia, nonostante il flop commerciale, Boss Key Productions ha deciso di continuare a supportare il titolo, oltre che a lavorare su nuovi progetti.

“Il team ha lavorato molto su LawBreakers in questi ultimi 3 anni e mezzo, e siamo determinati a dargli la seconda opportunità che merita. Tuttavia, non possiamo rimanere con le mani in mano nel frattempo. Continueremo a supportare il titolo nel suo stato attuale, ma abbiamo anche bisogno di concentrarci su altri progetti con nuovi direttori creativi. Stiamo già lavorando a qualcosa di nuovo, e non vediamo l’ora di dirvi di più a riguardo! Si tratta di un progetto sul quale abbiamo il totale controllo.”