Microsoft ha annunciato che l’uscita di Crackdown 3 è stata rimandata alla primavera del 2018, per concedere a Sumo Digital qualche altro mese per lo sviluppo.

La comunicazione è arrivata dal General Manager di Microsoft Studios Publishing Shannon Loftis, che ha dichiarato a Polygon “Vogliamo essere sicuri di consegnare il gioco giusto, di qualità e nel momento giusto. Crackdown 3 è un titolo molto ambizioso e vogliamo assicurare la miglior esperienza di gioco possibile in ogni suo aspetto, questo vale sia per la campagna, che per la co-op online ed il multiplayer competitivo. Per noi è importante rendere il titolo bilanciato in tutte e tre le modalità di gioco. Quindi ci siamo presi questo tempo extra per assicurarci che tutto ciò venga rispettato.”.


A seguito di questo slittamento, Crackdown 3 è atteso per la primavera 2018 (presumibilmente per marzo), su Xbox One e Windows 10.

Crackdown 3 screen