Dalla GamesCom di Colonia Platinum Games ha confermato che il loro prossimo action-RPG, Scalebound, supporterà il cross-play tra Xbox One e PC.

Inoltre sono stati svelati altri dettagli sul gameplay: il drago potrà essere controllato direttamente dai giocatori, e non solo dall’intelligenza artificiale, infatti Drew – il protagonista – ed il suo drago, Thuban, condividono una forza vitale, che permette al primo di legarsi col drago e controllarlo.

Scalebound GamesCom 1

Condividi
Articolo precedenteBattlEye fa secchi 3800 utenti PC di Rainbow Six Siege
Articolo successivoDeus Ex: Mankind Divided al lancio non supporterà le DirectX 12
Disincantato sognatore, ama la libertà d’azione e l’esplorazione. Onnivoro consumatore, ha affinato il proprio gusto con titoli del calibro di Dishonored e BioShock, odia le etichette e la disinformazione. Approdato recentemente nel mondo della critica videoludica cerca di trasferire in tutto quello che fa un’acuta riflessione sul medium e un pizzico di fantasia, crede fermamente nella “nobilitazione” del videogioco.