Dopo lo scorso ufficiale annuncio dell’uscita di Call of Duty Black Ops 4, o IIII, previsto per il 12 ottobre, nella giornata di ieri Activision e Treyarch in occasione di un evento community di rivelazione del titolo, hanno finalmente svelato informazioni piccanti in più  per regalare ai fan qualche chicca da gustare in attesa del suo lancio sul mercato. Una tra queste, le console per cui uscirà il titolo: PlayStation 4, Xbox One e PC.

 

 

Call of Duty Black Ops 4 vuole essere un’esperienza di combattimento ancora più grintosa, e ancora di più a tutto campo. Il titolo alza la barra per la modalità Multiplayer che aumenta un gameplay tattico e la scelta del giocatore, insieme ai più grandi zombie che offre con tre esperienze complete al lancio, e Blackout, dove l’universo di Black Ops prende vita in un’esperienza di battaglia massiccia caratterizzata da personaggi e luoghi iconici di tutti e quattro i giochi Black Ops in un’offerta unica del suo genere.

Caratterizzato da nuovi livelli di personalizzazione, gameplay tattico, ed una varietà di nuove armi, mappe e modalità, il gioco si presenta con il ritorno dell’iconico sistema Pick 10, insieme ad una serie di innovazioni di controllo delle armi, flusso di combattimento, rigenerazione della salute e movimento del giocatore. In modalità Multiplayer il titolo vuole andare più in profondità che mai, dove i giocatori potranno esplorare il mondo degli Specialisti mentre dovranno padroneggiare il gameplay attraverso esperienze di combattimento in multiplayer e single player.

 

Il titolo sarà quindi rappresentato da una combinazione di nuovi Specialisti, ciascuno con armi, equipaggiamento e stile di gioco unico. I giocatori saranno potenti da soli, ma devastanti in team. In occasione della celebrazione dell’anniversario dei dieci anni dell’originale Call of Duty Zombies, Black Ops 4 debutterà con una nuova esperienza di zombie che offrirà al Day One: IX, Voyage of Despair e Blood of the Dead. Il titolo reintroduce anche i livelli di difficoltà e un tutorial di gioco per i nuovi giocatori dell’universo di Zombies, mentre quelli più esperti potranno partire con una modalità hardcore degna delle loro abilità.

Tra le novità svelate, viene introdotto Blackout, il nuovo battle royale che combina combattimenti rapidi, fluidi e con armi da fuoco, con nuovi livelli di competizione per la sopravvivenza di Black Ops. Blackout vuole essere un’esperienza come nessun’altra nella storia di Call of Duty, dove i giocatori dovranno adottare le migliori strategie, competere, e sopravvivere per vincere in una delle più grandi mappe mai create in Call of Duty, in cui ci si potrà imbattere nei luoghi preferiti dai fan.

 

Pubblicato da Activision e sviluppato dallo studio Treyarch, con Call of Duty Black Ops 4 intendono trasformare l’universo stabilito da centinaia di migliaia di fan con la più grande esperienza in gioco mai creata nella serie, certamente uno dei titoli più ambiziosi di Treyarch. Il gioco si trova già disponibile al pre-order per avere accesso ad una versione beta, ancora incerta la piattaforma su cui verrà avviata, ma per il momento invitano i più curiosi ad accaparrarsi il posto.

Da segnalare che per la versione su PC Black Ops 4 per la prima volta nella storia sarà disponibile esclusivamente su Battle.net, il servizio di gioco online di Blizzard Entertainment. Nell’attesa dell’uscita del gioco, lascio qui il link al canale di Call of Duty per visionare e gustarsi il resto dei video evento usciti ieri.