La Game Developers Choice Awards 2018, evento annuale interno alla Game Developers Conference che si sta tenendo questi giorni, ha riempito di onore e orgoglio l’azienda videoludica di Nintendo premiando The Legend of Zelda: Breath of the Wild come Gioco dell’Anno. E non solo. Titolo acclamato per il suo suono espansivo ed un gameplay profondo e aperto, ha vinto anche il premio per il Miglior Audio e Miglior Design.

Gorogoa segue ottenendo due premi come miglior Gioco Mobile e il Premio Innovazione. Cuphead invece si piazza primo in classifica per il Miglior Debutto e Miglior Comparto Artistico. Tra gli altri riconoscimenti troviamo anche What Remains of Edith Finch per la Miglior Narrativa, e Horizon Zero Dawn con la Miglior Tecnologia. SUPERHOT VR invece ottiene il premio per il Miglior Gioco VR/AR. Infine, il Premio del Pubblico vede vicitore il titolo di NieR:Automata, lodato GDR open world.

In aggiunta ai migliori giochi dell’anno, la Game Developers Choice Awards 2018 ha voluto onorare i singoli individui che hanno aiutato a promuovere l’arte, la scienza, e la creazione di videogiochi con dei premi speciali, quali il Premio Ambasciatore assegnato a Rami Ismail, co-fondatore di Vlambeer, e il Premio alla Carriera assegnato a Tim Schafer, sviluppatore di Double Fine e LucasArts.

“Ogni anno si vedono innumerevoli e fantastici giochi degni di nota, ma quest anno in particolare si è visto i titoli più forti che hanno raggiunto questa generazione. La GDCAwards ci dà l’opportunità di riflettere e onorare i giochi che ci hanno fornito una gioia infinita.
The Legend of Zelda: Breath of the Wild ci ha aiutati a riscoprire un senso innocente dell’avventura e della scoperta. Titoli come Gorogoa e What Remains of Edith Finch ci hanno offerto visioni creative distinte che possono essere vissute solo nei giochi, e giochi come Cuphead e Horizon Zero Dawn hanno creato mondi dove potremmo perderci dentro.”
Conclude così Katie Stern, Manager Generale della GDC.

GDCA 2018 Breath of the Wild Award

Vincitori della Game Developer Choice Awards:

Miglior Audio
The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo)

Miglior Debutto
Cuphead (Studio MDHR)

Miglior Design
The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo)

Miglior Gioco Mobile
Gorogoa (Jason Roberts/Buried Signal)

Premio Innovazione
Gorogoa (Jason Roberts/Buried Signal)

Miglior Narrativa
What Remains of Edith Finch (Giant Sparrow)

Miglior Tecnologia
Horizon Zero Dawn (Guerrilla Games)

Miglior Comparto Artistico
Cuphead (Studio MDHR)

Miglior Gioco VR/AR
SUPERHOT VR (The SUPERHOT Team)

Premio del Pubblico
NieR:Automata (PlatinumGames)

Gioco dell’Anno
The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Nintendo)

Premio Ambasciatore
Rami Ismail

Premio alla Carriera
Tim Schafer