La community di modder impegnata a migliorare la versione emulata di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è sempre più attiva e ha conquistato diversi successi. Grazie al CEMU il gioco è perfettamente giocabile anche su PC e con l’introduzione di una mod denominata Clarity GFX il titolo di Nintendo appare ancora più luminoso e vivo.

Qui in basso vi riportiamo un videoconfronto tra la versione Switch e quella PC (CEMU), vi ricordiamo inoltre che The Legend of Zelda: Breath of the Wild è disponibile su Nintendo Switch e Wii U.