Blizzard ha pubblicato la patch 1.18 di StarCraft per PC e Mac, attraverso questo update la software house ha reso completamente gratuito il gioco. Prima di lasciarvi con le note ufficiale dell’aggiornamento, vi rimandiamo al link del gioco.

Generale
Aggiunte le opzioni In finestra (schermo intero) e In finestra. Alt + Invio per selezionarle.
Aggiunto il supporto per UTF-8
Supporto Mac Beta disponibile per 10.11 e superiore.
Aggiunta l’opzione di personalizzazione per i tasti di scelta rapida.
Aggiunto l’ancoraggio del cursore quando il gioco è in finestra (sbloccabile quando si entra nei menu).
Aggiunte le mappe più giocate quando si cerca una partita o un tipo di partita.
Aggiunte le opzioni per mostrare le APM.
Aggiunta la Modalità spettatore.
Aggiunte le informazioni sull’avversario quando ci si unisce a una lobby.
Aggiunto il salvataggio automatico per i Replay.
Aggiunta un’opzione per mostrare il timer di gioco.
Aggiunto il supporto UPnP.
Aggiornato a un nuovo OpenGL lato server.
Migliorata la reattività del sistema di gioco durante le partite multigiocatore grazie all’aumento della velocità di rotazione parificato alla velocità della LAN su Battle.net.
Migliorata l’interfaccia grafica nelle sezioni di Battle.net.
Migliorato il comportamento delle lobby disponibili quando si partecipa a una partita.
Migliorata la compatibilità con Windows 7, 8.1 e 10.
Migliorati i sistemi di controllo contro i cheat.
Migliorate le prestazioni per l’installazione e l’applicazione di patch.

Correzione dei problemi
Corretti problemi di palette per risolvere l’effetto “acqua arcobaleno”, il volto di “Kerrigan anni ’80” nella schermata di caricamento e altri errori grafici.
Corretti problemi di ricerca delle partite in LAN.
Corretti problemi riguardanti il supporto IME e altri artefatti di testo nei menu di Battle.net.
Corretti problemi riguardanti LAN e Battle.net.

Condividi
Articolo precedenteUn rivenditore spagnolo svela il prezzo di Project Scorpio
Articolo successivoNuovo trailer per Mario Kart 8 Deluxe
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.