More

    Anthem sarà completamente doppiato in italiano

    Dopo tutte le informazioni svelate nel corso dell’E3 2018, concluso da poco meno di un mese, Anthem torna a far parlare di sé, con notizie che faranno certamente piacere agli italiani: come annunciato da Mark Darrah, producer del titolo, su Twitter, il gioco sarà non solo sottotitolato in italiano, ma anche completamente doppiato nella nostra lingua.

    La decisione potrebbe essere arrivata proprio dopo le critiche ricevute da Electronic Arts e BioWare con la scelta di non includere il doppiaggio italiano in Mass Effect: Andromeda, uscito poco più di un anno fa su PS4, Xbox One e PC, che portò anche a una petizione su Change.org e la raccolta di oltre 6000 firme da parte dei fan della serie.

    Sempre tramite Twitter, però, Mark Darrah ha rilasciato tante novità su Anthem, che vi elenchiamo direttamente qui di seguito:

    • Doppiaggio in italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo. Sottotitoli anche per: polacco, russo, portoghese brasiliano, giapponese, cinese tradizionale, cinese semplificato e coreano.
    • Nel gioco è presente un level cap che cambierà nel tempo. BioWare rivelerà dei dettagli più chiari in futuro.
    • Non completando le Stronghold (modalità che sembrano una sorta di raid) non si otterrà loot di altissimo livello ma solo quello raccolto fino al momento della morte. Questa è la penalità per il fallimento.
    • Il New Game Plus viene definito non rilevante per lo stile del gioco ma si può effettivamente fare.
    • Tutti i Javelin hanno una sorta di meccanismo difensivo per limitare i danni subiti. Il Colosso ha uno scudo.
    • BioWare ha imparato molto dal ciclo di produzione di Mass Effect Andromeda.
    • Gli oggetti più rari non vanno direttamente raccolti ma compariranno alla base.
    • Inizialmente l’unico Javelin a disposizione sarà il Ranger che è un po’ la versione più equilibrata disponibile all’interno del gioco.
    • Per ora non ci sarebbero particolari piani per il lancio di una demo.

    Articoli recenti

    Il viaggio di Gamesquare.it è giunto al termine

    Gamesquare.it è arrivato alla fine del suo viaggio, è stata una bellissima esperienza, ma per varie motivazioni ci vediamo costretti a chiudere.

    Recensione Shining Resonance Refrain

    Shining Resonance Refrain ci mette alla guida di Yuma, ragazzo dentro il quale risiede lo spirito di un dragone, con il quale ci avventureremo in una storia piena di lacrime e sorrisi.

    Recensione Moonlighter – Il prezzo è giusto

    La nostra recensione di Moonlighter, rivoluzionario action RPG di Digital Sun e 11 bit Studios che ci metterà nei panni di uno strano avventuriero.

    I migliori 10 jRPG retrò

    Siete curiosi di vedere com'erano i jRPG fino a pochi anni fa? Con questa top 10 potrete rivivere gli anni d'oro del genere!

    Recensione The Spectrum Retreat

    La nostra recensione di The Spectrum Retreat, clasutrofobico puzzle game partorito dalla giovane e promettente mente di Dan Smith

    Dettagli sulla settima stagione di For Honor

    Sarà a breve disponibile la settima stagione di For Honor, ricca di novità e miglioramenti vari.
    Matteo Lattanzio
    Matteo Lattanzio
    Nonostante abbia cominciato a giocare fin da piccolo, risveglia dopo molti anni la propria fame videoludica con l’acquisto di una PlayStation 3. Non disdegna nessun genere, prova e acquista di tutto, ma ama soprattutto i giochi di ruolo e d’azione, cercando di recuperare qualche perla del passato di tanto in tanto.