Killing Floor 2 sarà pubblicato su PS4 da Deep Silver, Tripwire Interactive e Iceberg Interactive, tramite un collaborazione da poco stipulata.

Dunque attendiamo il secondo capitolo previsto per il 2016.

Killing Floor 2 porta il giocatore nell’Europa continentale, circa un mese dopo le sfide del primo, originale Killing Floor. Ora l’epidemia causata dall’ esperimento fallito dell’ Horzine Biotech ha avuto una spinta inarrestabile, che ha paralizzato l’Unione europea – tutto è bloccato: le comunicazioni, i governi e le forze militari, ma non tutti hanno ancora perso la speranza, un gruppo di civili si impegna a combattere l’epidemia e a stabilire basi operative in tutta Europa.

Oltre a Zed terrificanti – nuovi e vecchi nemici tornano con un’intelligenza artificiale ampliata. Sono disponibili la modalità co-op fino a sei giocatori e quella singola, insieme ad una miscela unica di armi. Un sistema di perk esteso – con i perk del gioco originale rielaborati e brutali combattimenti corpo a corpo reinventati completamente per un’esperienza di gioco ancora più splatter.