Nella giornata Epic Games ha pubblicato sul proprio canale Youtube il video Siren dove mostrava i progressi fatti con l’Unreal Engine in termini di digitalizzazione in tempo reale di una persona utilizzando la tecnologia sviluppata da Cubic Motion insieme a Vicon e Tencent. Stando alle parole di Andy Wood, chairman di Cubic Motion, che entro il 2020 questa tecnologia permetterà ai creatori di contenuti di creare esseri umani digitali molto più facilmente in qualunque campo (TV, film, videogiochi etc.)

Nel corso dell’annuale GDC che si sta svolgendo proprio in queste ore in San Francisco, Epic Games ha proposto un ulteriore tech demo, con questa volta protagonista la versione digitale dell’attore britannico Andy Serkis mentre esegue un monologo. Subito dopo, è stato mostrato lo stesso monologo ma con un modello totalmente diverso. Come affermato durante la conferenza, ciò è stato possibile semplicemente spostando gli stessi dati presi da Serkis sul modello fittizio senza alcuna lavorazione sulle varie animazioni.