Novità in casa Epic Games, Tim Sweeney in un’intervista a VentureBeat ha affermato che lo studio è al lavoro su “almeno sei differenti progetti”.

Tra i titoli noti vi sono Fortnite, Unreal Tournament ed il sostegno a Paragon, non manca lo sviluppo sul fronte VR con Robo Recall e sul versante mobile con Battle Breakers.

Tuttavia la compagnia ha altri progetti non ancora annunciati, inoltre ha affermato di voler attuare un cambio nella propria filosofia: “Vogliamo tornare alle nostre radici e rapportarci direttamente con il pubblico anzichè con i publisher. Dal nostro punto di vista è molto meglio così, in questo modo possiamo modificare i giochi in base al feedback della community, così come accaduto con Paragon. E’ come tornare indietro ai tempi dei giochi shareware, in un certo senso...”

Condividi
Articolo precedenteScoperti i possibili giochi in regalo con Playstation Plus il prossimo mese
Articolo successivoAnnunciato We, the Revolution
Nato videoludicamente con il Sega Mega Drive e le folli corse di Sonic, da quel momento è nato un amore spasmodico per i videogames, cresciuto provando quasi tutte le console esistenti. Tra parolacce inveite contro il televisore, ettolitri di birra e una folta barba cerca di unire l'amore per i videogiochi alla passione per la scrittura, il risultato è sotto i vostri occhi.