Il sito GamingBolt ha realizzato una breve intervista a Danny Belanger, il game director di Watch Dogs 2, che ha rivelato che il titolo avrà una mappa grande il doppio rispetto a quella del primo capitolo, con un trama meno complessa.

Cambierà radicalmente il carattere di Marcus rispetto a Aiden, più socievole e carismatico. Il paragone in termini di lavoro fatto con il sequel del primo Assassin’s Creed è esatto, afferma Belanger.

Watch Dogs 2 E3 2016 Ubisoft