La vicenda con la versione PC di Batman: Arkham Knight sta assumendo man mano toni grotteschi. Dopo il ritorno sul mercato di Steam dell’ultimo gioco dedicato al Cavaliere Oscuro tanti utenti continuavano a lamentarsi delle scarse prestazioni con le proprie macchine, Warner Bros. si è allora arresa e con un comunicato ha ufficializzato che tutti coloro che hanno comprato il gioco potranno avere il rimborso, a prescindere dalle ore giocate.

Ci dispiace tantissimo che diversi dei nostri clienti non siano felici della versione PC di Batman: Arkham Knight. Abbiamo lavorato per portare il gioco ai livelli che meritate, ma capiamo che alcuni di voi hanno ancora problemi
Per quelli di voi che vogliono continuare a tenere il gioco, noi continueremo a risolvere i problemi che possiamo risolvere, e vi parleremo di quelli che non è in nostro potere risolvere. Grazie

Ci saranno speranze di vedere un prodotto giocabile su quasi tutti i tipi di configurazione?

Recensione Batman Arkham Knight 1