Digital Foundry ha realizzato un interessante videoanalisi che mostra i cambiamenti che Remedy ha apportato a Quantum Break dal 2013 fino ad oggi. Le modifiche sono piuttosto evidenti, la cosa che salta subito all’occhio è il diverso volto di Jack Joyce, che indica che l’attore Shawn Ashmore non era stato ancora ingaggiato, e il rework di alcune sezioni in termini di illuminazione e palette cromatica. Vedete il video perché è molto interessante.