Quando è stato presentato alla conferenza Sony alla Paris Games Week, Until Dawn: Rush of Blood aveva l’aspetto di un DLC di Until Dawn pensato per PlayStation VR. Simon Harris, produttore esecutivo del gioco, ha però precisato che non si tratta di un’espansione del titolo di Supermassive Games:

Non è un DLC o qualcosa di simile. È un prodotto realizzato proprio per PlayStation VR. È solo ambientato nel mondo di Until Dawn. Questo titolo ripercorre la discesa nella follia di uno dei personaggi di Until Dawn. Mentre giocheranno, i fan inizieranno a riconoscere luoghi familiari, altri personaggi e cose simili. È completamente immerso nel mondo di Until Dawn ma è un gioco completamente separato.

Inoltre è stato aggiunto che ogni livello di Until Dawn: Rush of Blood durerà circa 15 minuti e saranno presenti “un buon numero di livelli”.
Until-Dawn-Rush-of-Blood