Uno sguardo più approfondito a Star Citizen dalla conferenza alla GamesCom

Durante la giornata di ieri Chris Roberts e Cloud Imperium hanno mostrato corpose sequenze di gameplay per Star Citizen. La novità più interessante riguarda la modalità multi equipaggio: si basa sull’Arena Commander che permette a un drappello di giocatori su una stazione spaziale di partire in esplorazione per lo spazio.

Una volta a bordo dell’astronave i giocatori potranno occuparsi di diverse mansioni: uno potrà pilotare il velivolo, un altro potrà controllare i cannoni, mentre altri avranno la possibilità di esplorare lo spazio con una tuta. Interessante sapere che la fisica verrà calcolata localmente da ogni PC, quindi le turbolenze potrebbero essere avvertite in maniera differente da ogni giocatore, a seconda delle impostazioni che lo stesso ha selezionato.

Chris Roberts ha detto in un’intervista:

Non avrete cinquanta sistemi solari da esplorare, ma penso che vi divertirete. Mi aspetto che la gente organizzi le proprie avventure, dunque ciò che stiamo facendo è mettere a disposizione aree differenti verso cui poter volare, da esplorare e in cui eseguire delle operazioni o confrontarsi con personaggi controllati dall’intelligenza artificiale.

Qui in basso inseriamo le sequenze di gameplay mostrate durante l’evento e, alla fine, la conferenza completa (della durata di circa 2 ore) per chi fosse interessato.