A quanto pare Marc Laidlaw, uno dei principali autori di Half-Life, ha lasciato Valve.

“Non sono più parte integrante di Valve come impiegato, né coinvolto nelle decisioni e operazioni giorno per giorno e nemmeno un portavoce della compagnia. Non sono più al corrente di informazioni confidenziali né sto lavorando più ai giochi Valve in alcun modo. E’ stato un grande viaggio ma ho cominciato a sentire il desiderio di una pausa dal caos della collaborazione nella produzione dei giochi e un ritorno a progetti più indipendenti. Sembra sia il momento giusto per tornare alle mie radici e vedere dove posso arrivare, potrebbero anche portarmi di nuovo nei videogiochi, ma al momento non è questo il piano.”

Questo si evince tramite uno scambio di email tra Laidlaw e un fan.