Digital Foundry ha pubblicato una videoanalisi che mette a confronto la versione PlayStation 4 e quella PlayStation 3 di Persona 5, l’acclamatissimo jRPG di Atlus uscito in occidente all’inizio del mese.

Entrambe le versioni si comportano piuttosto bene, ma quella per la console di scorsa generazione è afflitta da diversi e fastidiosi episodi di tearing che potrebbero essere corretti con una futura patch.