Durante un’intervista gli sviluppatori di Capcom hanno svelato ulteriori dettagli su Resident Evil 7 Biohazard, in particolare alcuni “fear factor”: contrariamente a quanto succedeva in passato, gli incontri sono ora molto vari perché si ha a che fare con minacce diverse (la ricerca di luoghi dove potersi nascondere e capire meglio cosa ci sta inseguendo, e scoprire fin dove riesce a seguirci è molto intensa).

Sarà necessario capire quale arma sia quella giusta da usare, visto che l’uso di armi rumorose possono attirare troppo l’attenzione sul protagonista. Un altro problema in grado di causare una certa angoscia è il fatto di voler provare un’ampia serie di oggetti per risolvere i vari enigmi che si trovano nelle stanze.

Resident Evil 7 6