Uno dei momenti migliori della conferenza Sony di questo E3 2017 è stato per molti fan l‘annuncio del remake ufficiale di Shadow of the Colossus, atteso per il 2018.

A rendersi memorabile con questo titolo è stato Fumito Ueda, tuttavia scopriamo quest’oggi che il “padre” del titolo non è stato coinvolto nello sviluppo del remake, se non con pochi suggerimenti prima dell’inizio dei lavori.

shadow of the colossus

Ueda ha confermato inoltre che il remake non avrà contenuti aggiuntivi extra, anzi ha commentato la richiesta dei fan su nuovi boss (anche con una petizione) in questo modo:

In questo gioco ci sono sedici nemici da affrontare e c’è una storia che si costruisce intorno al fatto che ci siano sedici nemici. Cambiare questa storia? No, non pensi, si inizia e si finisce con sedici boss da affrontare e va bene così

Restate con noi per nuovi aggiornamenti su Shadow of the Colossus.