In occasione della BlizzCon 2015 Blizzard Entertainment ha svelato una serie di novità per Heroes of the Storm. Si parla di una nuova mappa, Tower of Doom, una evocativa ambientazione a tema orrorifico con tanto di cavaliere senza testa e torri da attivare per distruggere il nexus nemico.

C’è stato poi l’annuncio della modalità Arena, in cui una squadra di giocatori con eroi sorteggiati casualmente (potranno apparire anche 10 eroi identici!) si dà battaglia in una mappa di dimensioni ridotte con un singolo obiettivo, tempi di respawn ridotti e cure alla base immediate.

Annunciati anche tre nuovi eroi: Greymane, un lupo mannaro che può alternarsi tra forma umana e quella del peloso mostro, Lunara, una Driade e Cho’gal, un temibile, ma stupido, mostro a due teste che andrà controllato da ben due giocatori (!).