La ciliegina sulla torta della serata spetta alle quattro novità annunciate da Blizzard nel corso del BlizzCon 2015 di Los Angeles: tre nuovi personaggi e una nuova mappa per lo sparatutto della casa di Irvine. Gli eroi sono stati presentati con un trailer, uno ciascuno, mentre la mappa è stata annunciata in modo subliminale con il nuovo trailer dedicato ad Overwatch, troverete il tutto in calce alla notizia.

Partiamo con Genji, il fratello di Hanzo:

Figlio più giovane del capo del clan ninja Shimada, Genji fu quasi ucciso da suo fratello Hanzo durante una lite sugli affari illegali della propria famiglia. Overwatch riuscì a salvarlo grazie a una serie di innesti cibernetici, in cambio del suo aiuto nelle operazioni contro l’impero criminale del suo clan. Inizialmente disgustato dal suo corpo estensivamente meccanizzato, Genji ha finalmente fatto pace con se stesso, scoprendo al contempo un livello di umanità più alto.
Il corpo cibernetico di Genji ha aumentato esponenzialmente la sua naturale velocità e agilità; oltre alle sue notevoli abilità ninja. Le sue armi preferite sono un arsenale di precisi e letali shuriken e la sua fidata katana, con la quale è in grado di deviare persino i proiettili. La sua agilità sovrumana gli permette di scalare muri velocemente e saltare due volte senza toccare terra, piombando sugli ignari nemici e lasciandoli a terra sanguinanti. E quando è il momento di sfoderare la spada, Genji può chiamare a sé il potere del drago, falciando schiere di nemici con un solo colpo.

Il secondo personaggio era stato già preannunciato da Blizzard, si tratta di D.Va, la campionessa eSports di StarCraft II:

D.VA è un’ex giocatrice professionista che impiega le sue abilità per pilotare un potente mech con il quale difende la sua patria, la Corea del Sud, da una colossale mostruosità omnic che emerge periodicamente dal mare. Per D.VA, ogni nuova missione è un gioco. Con la sua unità MEKA, si lancia in battaglia pronta a difendere la sua nazione anche senza preavviso.
Il mech di D.VA è equipaggiato con una coppia di cannoni rotanti a corto raggio e retrorazzi in grado di trasportarla oltre gli ostacoli e i nemici. D.VA può proteggere se stessa e i suoi alleati attivando la Matrice Difensiva del suo mech per respingere i proiettili in arrivo. Se la situazione lo richiede, D.VA può espellersi dal mech e sovraccaricarne i reattori, facendolo esplodere e infliggendo danni ingenti a chiunque si trovi nelle vicinanze mentre richiama un altro mech per tornare a combattere.

L’ultimo personaggio annunciato è Mei, il personaggio che scoprii io grazie ad una pagina del suo diario pubblicato qualche giorno fa sul sito ufficiale del gioco:

Durante un’indagine su inspiegabili fenomeni climatici condotta presso l’Osservatorio: Antartide, la scienziata Mei e i suoi colleghi furono costretti a entrare in criostasi per sopravvivere a una devastante tempesta polare. Riemersa dalla criostasi anni dopo, Mei scoprì che molti dei problemi che stava investigando erano seriamente peggiorati. Ora Mei viaggia in tutto il mondo, sperando di scoprire cosa minaccia l’ecosistema del pianeta.
Sul campo di battaglia, Mei utilizza le sue invenzioni, incentrate sul controllo climatico, per rallentare gli avversari e proteggere obiettivi sensibili. La sua Pistola Endotermica è in grado di congelare gli avversari, lanciare affilati spuntoni di ghiaccio e creare muri di ghiaccio per impedire i movimenti e ostruire la linea di tiro dei suoi nemici. Se la sua vita è in pericolo, Mei è in grado di entrare in ibernazione per proteggersi dai danni o utilizzare il suo drone per scatenare una tormenta nel bel mezzo della squadra avversaria, congelando coloro che si trovano al suo interno.

Infine ecco il nuovo trailer che mostra la nuova mappa “Hollywood”, al minuto 1:30 del video sottostante, e il gioco in versione aggiornata: