Le musiche che ci accompagneranno con The Last Guardian si prospettano essere di qualità: con un videodiario Sony ci porta dietro le quinte, ci fa incontrare il compositore, Takeshi Furukawa e la London Symphony Orchestra, che insieme al Trinity Boys Choir e alle London Voices ha eseguito i brani.

Inoltre una selezione di 14 tracce chiamata The Last Guardian Composer’s Choice, potrà essere ascoltata attraverso un’applicazione di PlayStation 4 e scarica su una pennetta USB. Le musiche verranno pubblicate in futuro anche su iTunes e a dicembre anche in un’edizione su vinile.