Che The Elder Scrolls V: Skyrim fosse stato un successo commerciale di rilievo è oramai appurato, tuttavia Todd Howard, game designer presso Bethesda Softworks, ha svelato nel corso di un’intervista i numeri di un così ampio successo. Il gioco ha infatti venduto 30 milioni di copie a livello mondiale, un numero davvero impressionante.

“Ogni nostro gioco ha trovato un pubblico sempre più vasto, un traguardo che non abbiamo mai dato per scontato. Molti di noi hanno lavorato assieme per 10, 15, 20 anni, su molti aspetti, creando lo stesso titolo. Skyrim è stato un punto di svolta. Ha raggiunto un pubblico che non abbiamo mai avuto prima d’ora”.

“Questo traguardo non ci ha cambiato. Ma ci ha reso più consapevoli che alcune delle cose che facciamo si rivolgono anche a chi tradizionalmente non gioca ai videogiochi o ai giochi di ruolo. La cosa più importante per noi è fare entrare le persone in un mondo nel quale possano fare ciò che vogliono. È ciò che rende speciale questo genere di intrattenimento”.

Queste alcune delle dichiarazioni di Todd Howard.

The Elder Scrolls V Skyrim