In occasione del Reboot Develop 2017 è stato mostrato un breve teaser trailer di Ancestors: The Humankind Odyssey, action-adventure in terza persona in cui i giocatori rivivranno gli albori dell’umanità che era stato annunciato nel 2015, ideato dal creatore di Assassin’s CreedPatrice Desilets.

Insieme al trailer sono anche arrivate nuove informazioni sul titolo, che non sarà più strutturato ad episodi, data la crescita esponenziale del progetto. Attualmente esiste anche una versione giocabile del gioco, benché i lavori siano ancora arretrati.

Inoltre, saranno presenti anche elementi survival e legati alla gestione di risorse. Ancestors: The Humankind Odyssey si svolgerà in un’epoca preistorica e, di conseguenza, buona parte della storia sarà ambientato in Africa. Desilets ha affermato che “È la prima volta che creo un personaggio che interagisce con la giungla”, per poi aggiungere “Non ho mai lavorato su questa cosa prima. Non ci sono spade, niente duelli. Prima o poi si entra in possesso di un bastone”. In aggiunta a ciò, Desilets ha riferito che lo sviluppo di 1666: Amsterdam, il suo altro progetto, è attualmente fermo poiché lo studio è pienamente concentrato su Ancestors: The Humankind Odyssey.

Infine. sarà lo stesso animatore  che ha lavorato sui personaggi di Ezio in Assassin’s Creed  e del Principe in Prince of Persia ad occuparsi del personaggi di Ancestors: The Humankind Odyssey.

In attesa di nuove informazioni, vi lasciamo al teaser trailer di Ancestors: The Humankind Odyssey, buona visione.