Non terminano i problemi di Bethesda con il supporto alle mod di Fallout 4 su PlayStation 4.
A giugno doveva iniziare la fase beta, ma allo stato attuale sembra non sia ancora stata trovata una soluzione per porsi in linea con le altre piattaforme.

Bethesda aveva già fatto sapere di alcuni problemi con PS4, come il limite dei 900 MB imposto sulla console di Sony.

“Siamo al lavoro con Sony sul supporto alle mod di Fallout 4 per PlayStation 4. Il processo è ancora in fase di valutazione. Non appena ne sapremo di più condivideremo nuove informazioni”.

Queste sono le parole pubblicate sul profilo twitter di Fallout, mentre Pete Hines, vice presidente della divisione PR e marketing di Bethesda ha comunicato: “non entrerò nello specifico. Se fossi in grado di avere un dialogo aperto e di spiegare ciò che sta accadendo l’avrei fatto già da tempo”.

Che ci siano dei problemi tra Bethesda e Sony?