Splatoon 2 si appoggerà ad un’app per smartphone che servirà per parlare con i compagni di squadra ed organizzare il matchmaking online. Nella sala d’attesa l’app permetterà di parlare con tutti i giocatori, mentre una volta avviato il match l’applicazione restringerà le comunicazioni esclusivamente ai membri del team.

Possedere uno smartphone e l’app sarà quindi essenziale se si vuole giocare coordinandosi con i membri del team. Che ne pensate?