Il director di Remedy, Sam Lake, ha rivelato perché lo sviluppo di Quantum Break sta richiedendo così tanto tempo e risorse:

Le cause sono molte. Basti pensare che con Quantum Break, ad esempio, ci sono un sacco di nuove tecnologie, Xbox One è una nuova piattaforma, è un nuovo universo e c’è un nuovo gameplay. Questo comporta un sacco di prototipi e di scoperte. Si finisce per prendere tempo e sì, vogliamo mantenere alta la qualità e non fare certi tipi di compromessi.