Il director design di Ubisoft San Francisco, Paul Cross, durante un’intervista al sito Xbox Achievements, ha affermato che non può confermare che South Park: Scontri Di-Retti sarà privo di censura in Europa.

Gli autori Trey Parker e Matt Stone hanno inserito scene un po’ forti che comunque sono rilevanti per la trama:

“Dovremo lavorare con gli enti di valutazione dei giochi per poter offrire l’esperienza più completa che possiamo. Cercheremo di spingere affinché nel gioco non ci siano, ad esempio, contenuti che verrebbero censurati in Australia, quel tipo di situazioni. Non posso premettere “che riusciremo a non avere nessuna censura”, ma continuiamo a lavorare con i creativi per dare al pubblico la storia che i nostri autori vogliono.”

Vedremo se come per il primo capitolo qui in Europa arriveranno forme di censure per Scontri Di-Retti.