SOMA si ispira a Doom, Spec Ops: The Line, BioShock e Silent Hill

A poco meno di due mesi dall’uscita di SOMA, i ragazzi di Frictional Games, che hanno sviluppato anche Amnesia: The Dark Descent e Amnesia: A Machine for Pigs, hanno rivelato le loro fonti d’ispirazione.

Si scopre che la software house ha esempi molto vari, Thomas Grip ha affermato che il team ha preso ispirazione da Doom III per quanto riguarda l’utilizzo dei terminali, mentre da BioShock hanno ripreso l’impianto narrativo. Ci sono stati anche riferimenti alle scelte morali che abbiamo visto in Spec Ops: The Line, proprio da quest’ultimo il team ha tratto alcune meccaniche così come da Silent Hill è stata ripresa l’atmosfera di terrore.

SOMA